Mercoledì, 23 Febbraio 2022 11:17

Dali, cresce la famiglia Phantom

Quattro nuovi prodotti dedicati alla installazione in-wall/in-ceiling che aggiungono funzionalità e nuove possibilità di avere buona musica di fatto invisibile alla già ricca offerta di DALI. 

Quella che arriva è una doppia coppia: i due K-80 E K-60 formano di fatto una nuova serie, mentre i due H-80 R e H-60 R sono una versione di prodotti già esistenti in listino.

Con i due K diventa disponibile anche per la fascia entry-level il woofer con cono in fibra di legno, quello che è il simbolo stesso della produzione DALI. Quindi la serie K è l'entry level, per quanto riguarda la linea da incasso, con questa caratteristica.

La serie K parte dalla struttura della serie E ma, grazie ad affinamenti ai singoli elementi, riesce ad offrire un passo avanti in termini di prestazioni complessive. Nella K-60 il woofer misura 165 mm, nel più grande K-80 arriva a 200 mm.

 

 

Il tweeter unico per i due modelli, ha la cupola in seta da 28 mm: già utilizzato in altri diffusori, è stato collocato fuori asse rispetto al midwoofer: in questo modo si evitano possibili picchi di risonanza nella gamma media, rispetto ai tradizionali design dei driver coassiali.

Inoltre il tweeter può essere angolato per avere un focus migliore verso la zona di ascolto, sopratutto per posizioni molto angolate del diffusore. Un piccolo selettore meccanico, integrato nel telaio del diffusore, permette di intervenire separatamente  per la gamma media e alta con una equalizzazione. Back box dedicata che massimizza le prestazioni in gamma bassa e limita la trasmissione del suono nelle stanze adiacenti a quella di ascolto. Crossover con componenti audiophile. Griglia bianca.

 

 

Con l'H-80 R e H-60 R Dali fornisce la versione con flangia rettangolare rispettivamente dei modelli H-80 e H-60. Rispetto a questi rimangono inalterate le caratteristiche tecniche e gli altoparlanti utilizzati: la scelta di queste varianti è relativa alle diverse necessità di installazione. 

 

 

L'H-80 R utilizza il midwoofer da 200 mm, mentre per l'H-60 R è da 165 mm con cono in fibra di legno bene noto in casa Dali: di fatto la serie K è l'entry level, per quanto riguarda la linea da incasso, con questa caratteristica. 

Il tweeter, con cupola in seta da 28 mm con magnete in ferrite in grado di gestire elevate potenze di picco grazie alla caratteristica di disperdere velocemente la temperatura delle bobina mobile. La struttura che accoglie il tweeter, per la sua specifica conformazione, contribuisce ad ampliare la risposta in frequenza e soprattutto la dispersione sonora della gamma alta.

 

MAGGIORI INFO SU DALI PHANTOM K-80
MAGGIORI INFO SU DALI PHANTOM K-60
MAGGIORI INFO SU DALI PHANTOM H-80 R
MAGGIORI INFO SU DALI PHANTOM H-60 R

 

 

Letto 109 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Marzo 2022 10:16