Lunedì, 16 Gennaio 2023 15:21

NAD M33 Masters con Dali Epicon e PSB Synchrony: il suono perfetto

La magia di un ascolto entusiasmante, di un suono coinvolgente che cattura le nostre orecchie e induce ai pensieri postivi. Un sistema audio che porta a questi risultati non si costruisce per caso: tutti i singoli elementi vanno selezionati e abbinati conoscendo i loro pregi e difetti. I nostri suggerimenti su come scegliere i diffusori ideali per il NAD M33 Masters.

Per ogni azienda, di qualsiasi settore merceologico, esistono dei prodotti che sono dei veri e propri riferimenti, sia interni che per tutto il mercato di appartenenza. Sono quei prodotti che segnano la storia dell'azienda e sui quali tutta la produzione successiva si basa negli anni a seguire. Per NAD uno di questi è sicuramente l'M33 Masters. Un riferimento per prestazioni e caratteristiche tecniche, ma sopratutto un riferimento per "modernità". Possiamo definirlo amplificatore integrato ma non sarebbe sufficiente: nel suo telaio elegante ci sono tante e diverse funzioni che soddisfano esigenze che spaziano dal classico analogico al wireless multi-room.

 

 

M33 Masters infatti è allo stesso tempo un potente amplificatore stereo ma anche DAC, streamer di rete e player BluOS. E anche per quanto riguarda la sezione di potenza (2x200 watt nominali e fino a 300/550 watt 8/4 ohm in regime dinamico) arriva una bella novità tecnologica che lo rende, anche in questo, una macchina moderna e funzionale. Il suo stadio finale, infatti, utilizza la tecnologia HybridDigital in versione Purifi Eigentakt: una Classe D che suona audiophile come non mai! E se i watt non bastano mai è facile abbinare all'M33 il finale M23, dotato della stessa sezione di potenza. E' possibile mettere in mono i due amplificatori (per avere oltre 700 watt per canale), oppure configurare in stereo ognuno di essi per una sezione dei diffusori in biamplificazione passiva: uno per la gamma bassa e l'altro per quella medio-alta per esempio.

 

La coppia NAD M33 e M23

 

Altre due caratteristiche tecniche che rendono l'M33 Masters unico nella sua categoria sono la presenza di due slot per schede MDC per future espansioni e l'integrazione di Dirac Live, il più evoluto sistema di correzione acustica ambientale. Di fatto l'M33 Masters è un vero e proprio hub per audio analogico e digitale, cablato e wireless, in standard e alta risoluzione, da sorgenti locali o remote. Il modo di gestire e ascoltare la musica sta cambiando e l'M33 Masters risponde alle esigenze di chi cerca questa flessibilità d'uso abbinata a prestazioni di un prodotto di fascia alta.

 

 

Se l'M33 Masters può essere il perfetto gestore di sorgenti diverse e fornire la giusta dose di watt, manca ancora un elemento per completare un sistema audio ideale: i diffusori. All'interno della lunga lista di prodotti che noi di Pixel Engineering distribuiamo in Italia abbiamo selezionato e testato i migliori diffusori da abbinare allo straordinario NAD M33 Masters. Alla fine dell'analisi i nomi che vi proponiamo sono due: Dali Epicon e PSB Synchrony. Due linee di diffusori che propongono diversi modelli, da scegliere in base al proprio budget e disponibilità di spazio nella stanza di ascolto. Epicon e Synchrony hanno in generale le giuste caratteristiche tecniche e livello di prestazioni da poter fare da partner ideale a questa straordinaria elettronica.

 

 

 

DALI EPICON

La serie top di gamma di Dali, quella che rappresenta la massima espressione tecnologica e timbrica dell’azienda: il risultato di 30 anni di progettazione, sperimentazione ed esperienza su tanti prodotti. Diffusori con tanta sostanza, a cominciare già dal box realizzato con 6 strati di MDF, incollati tra di loro e bloccati da elementi orizzontali per ridurre praticamente a zero risonanze e vibrazioni; il tutto lavorato con macchine da taglio con controllo computerizzato. Pannello frontale da 33 mm di spessore, viene unito ai pannelli laterali curvi cosi da creare una struttura dalla solidità estrema; pannello posteriore da 53 o 63 mm di spessore a seconda del modello. Finitura in vero legno con laccatura a 10 strati. Modulo ibrido per la gamma alta con tweeter a cupola e tweeter a nastro. Tecnologia SMC (Soft Magnetic Compound) che massimizza la conduttività e migliora le prestazioni dinamiche. Nella linea due modelli da pavimento (Epicon 8 e Epicon 6), il bookshelf Epicon 2 e il canale centrale Epicon Vokal per chi vuole integrare un sistema Home Theatre senza rinunciare alla qualità musicale.

 

DALI EPICON 8
Da pavimento - 3 vie 5 altoparlanti
2 woofer da 200 mm
midrange da 165 mm
tweeter da 29 mm
tweeter a nastro da 10x55 mm
qui maggiori info

DALI EPICON 6
Da pavimento - 3 vie 5 altoparlanti
woofer da 165 mm
midrange da 165 mm
tweeter da 29 mm
tweeter a nastro da 10x55 mm
qui maggiori info

DALI EPICON 2
Da supporto - 2 vie 2 altoparlanti
woofer da 165 mm
tweeter da 29 mm
qui maggiori info

DALI EPICON VOKAL
Canale centrale - 3 vie 4 altoparlanti
2x woofer da 165 mm
tweeter da 29 mm
tweeter a nastro da 10x55 mm
qui maggiori info

 

 

PSB SYNCHRONY 

Due diffusori da pavimento (T800 e T600) e un bookshelf (B600) per Synchrony, quella che è la nuova serie top di gamma di PSB. Anche questi nascono per la progettazione e la supervisione allo sviluppo di Paul Barton, il nome storico di PSB. Configurazione a parte i tre diffusori hanno in comune molto. A cominciare dai driver utilizzati, di nuova generazione focalizzati alla riduzione della distorsione non lineare per avere un maggiore pressione sonora indistorta. Woofer e midrange hanno il cestello in alluminio, cono in fibre di carbonio intrecciate e sospensione in gomma. Il tweeter ha la cupola in titanio, magnete in neodimio e ferrofluido. Il box di questi diffusori è caratterizzato da un elevato spessore, ulteriormente irrobustito dal pannello di copertura del frontale in alluminio. Ogni woofer ha la sua camera di lavoro separata con un proprio condotto reflex sul pannello posteriore. Crossover passivo con allineamento Linkwitz-Riley del quarto ordine, condensatori poly film, cablaggio oxygen-free. Parte integrante dei Synchrony sono i piedini disaccoppianti specificatamente sviluppati da IsoAcoustics che assicurano un perfetto isolamento tra pavimento e diffusore, con una elevata resistenza anche alle forze laterali per cui tutto il diffusore è sempre ben stabile e allineato al centro di ascolto.

 

 

PSB SYNCHRONY T800
Da pavimento - 3 vie 5 altoparlanti
3 woofer da 200 mm in fibra di carbonio intrecciata
midrange da 133 mm in fibra di carbonio intrecciata
tweeter da 25 mm in titanio
qui maggiori info

PSB SYNCHRONY T600
Da pavimento - 3 vie 5 altoparlanti
3 woofer da 165 mm in fibra di carbonio intrecciata
midrange da 133 mm in fibra di carbonio intrecciata
tweeter da 25 mm in titanio
qui maggiori info

PSB SYNCHRONY B600
Da supporto - 2 vie 2 altoparlanti
woofer da 165 mm in fibra di carbonio intrecciata
tweeter da 25 mm in titanio
qui maggiori info

 

 

MAGGIORI INFORMAZIONI SU NAD M33 MASTERS
MAGGIORI INFORMAZIONI SU NAD M23 MASTERS

 

 

 

 

Letto 56 volte Ultima modifica il Lunedì, 16 Gennaio 2023 16:03
Altro in questa categoria: « Awards 2022