Venerdì, 21 Aprile 2023 12:50

MBL Noble Line, lo straordinario diventa musica

La Noble Line rappresenta il cuore del catalogo di MBL: la gamma di prodotti che si colloca giusto in mezzo tra gli entry level di Corona e i top di gamma di Reference. 

 

Prodotti che mettono insieme specifiche e costruzione di eccellenza cercando, allo stesso tempo, di non arrivare al listino dei Reference anche se molto di questi viene ripreso da un punto di vista tecnico. Elettroniche e diffusori che possono essere combinati tra loro per creare sistemi audio high-end specifici per le proprie esigenze. Sistemi audio che si concentrano sulla riproduzione musicale raffinata ed emozionante, che sfuggono la ricerca spasmodica della tecnologia fine a sé stessa, per arrivare al cuore del piacere di ascoltare la propria musica. Un lettore cd/convertitore, un preamplificatore, un amplificatore integrato, una coppia di finali (mono e stereo) a cui si aggiungono due modelli di diffusori. Il tutto con design assolutamente personalizzato e che va a curare qualità dei materiali e il loro utilizzo in maniera estrema. Chi acquista un prodotto MBL inizia un percorso sensoriale raffinato che culmina alle  orecchie ma passa anche alla vista e al tatto. 

 

 

 
 
N31

In uno solo telaio i progettisti di MBL hanno voluto integrare sia la meccanica di lettura per CD che la sezione di conversione aperta a sorgenti esterne, grazie agli ingressi Toslink, AES/EBU, SPDIF, USB di classe 1 e 2. Tutti gli ingressi e le uscite sono caratterizzati dall'isolamento galvanico. Gli ingressi digitali possono gestire file audio nei formati PCM fino a 24bit/192kHz e DSD 64. Tre filtri digitali selezionabili e sezione di conversione di tipo Delta-Sigma. Percorso del segnale completamente bilanciato dalla sezione di conversione alla uscite XLR.

 

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL N31

 

 

 

N11

E' il preamplificatore della Noble Line, quello che è il partner ideale dei due finali N21 e N15. La sua base tecnologica è la Unity Gain, funzione proprietaria che in estrema sintesi adatta l'amplificazione del segnale in ingresso in relazione alla tipologia della sorgente. Quando viene utilizzata una sorgente con un segnale debole Unity Gain provvede a inviare tensioni di uscita più elevate agli stadi di uscita, a tutto vantaggio della riduzione del rumore e della distorsione. Ingressi linea in formato RCA e XLR; sette anche le uscite divise in due gruppi in modo da poter gestire più finali contemporaneamente; stadio phono opzionale. 

 

 

QUI MAGGIOR INFORMAZIONI SU MBL N11

 

 

 

N21

E' il finale stereo della Noble Line, con potenza naturalmente elevata ma sopratutto in grado di assecondare ogni calo dell'impedenza offerta dai diffusori. Si parte da 2x210 watt sui tradizionali 8 ohm, si passa a 2x380 watt su 4 per arrivare fino a 2x620 watt su 2 ohm. In evidenza il dato, altrettanto significativo, della corrente di uscita che tocca le 28 A. Trasformatore toroidale incapsulato in uno schermo di MU-metal. 

 

 

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL N21

 

 

 

N15

Le già elevate caratteristiche tecniche dell'N21 vengono ulteriormente enfatizzate nel mono N15. Alla voce potenza troviamo il dato di 300 watt su 8 ohm, 560 su 4 e fino a 900 su 2. In questo caso la corrente di uscita massima arriva fino a 36 A. Trasformatore toroidale incapsulato un uno schermo di MU-metal. Uscita passante in formato XLR così è possibile collegare un altro amplificatore per realizzare un sistema in bi-amping con un solo cavo e una sola uscita dal preamplificatore.

 

 

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL N15

 

 

 

N51

L'unico integrato della Nobel Line rappresenta in qualche modo il mix tra il finale N21 e il preamplificatore N11. Dal primo riprende al sezione di potenza, con lo stesso numero di watt in rapporto all'impedenza; del secondo ripropone la tecnologia proprietaria Unity Gain (che riduce il rumore e aumenta la dinamica) e il bel display TFT da 5 pollici.

 

 

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL N51

 

 

 

111 F e 116 F

A questo pacchetto di elettroniche la Noble Line propone due diversi modelli di diffusori, tutti validi partner in un ipotetico sistema audio monomarca. I due 111 F e 116 F hanno molto in comune, sostanzialmente cambia di un soffio il diametro della coppia di woofer in push-pull dedicata alla gamma ultrabassa, di fatto un vero e proprio subwoofer integrato, e il loro volume di lavoro. Il resto dei trasduttori sono gli stessi: i due midbass in push-pull da 150 mm con cono in alluminio, ma sopratutto midrange e tweeter con tecnologia proprietaria Radialstrahler. Un sistema con emissione radiale, praticamente unica: questo tipo di altoparlante emette a 360 gradi per cui ogni ostacolo e ogni elemento che lo circonda non crea gli stessi problemi di un diffusore tradizionale.

 

 

L’altoparlante che utilizza il sistema RadialStrahler ha ancora una bobina e un magnete di tipo tradizionale ma questi sono collocati in orizzontale rispetto alla membrana radiante e anche questa ha una posizione non tradizionale: non è rivolta verso l’ascoltatore ma ha una struttura 3D che è libera nello spazio, dove magnete e bobina sono alla sua base. La membrana radiante è realizzata con delle lamelle (MBL ama definirli “petali”) in fibra di carbonio che vengono riunite e bloccate in alto. Il magnete e la bobina mobile che sono alla base dell’altoparlante imprimono ad esso un movimento che va dal basso verso l’alto (e non da dietro verso avanti come un altoparlante tradizionale) per cui la membrana, libera nello spazio, ha una emissione a 360 gradi, molto vicino alla “sfera pulsante”, sorgente ideale teorica.

 

 

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL 116 F

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL 111 F

QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SU MBL RADIALSTRAHLER 

 

 

Nei vari componenti della Noble Line, oltre quelle citate, troviamo caratteristiche tecniche comuni che contribuiscono al risultato finale di prodotti di categoria superiore per costruzione e piacere di ascolto. Prima di tutto va evidenziato che sono tutti prodotti nello stabilimento principale di MBL a Berlino, a garanzia di standard elevati che la grande produzione, spesso delocalizzata, non può raggiungere.

 In comune ancora la possibilità di avere in opzione il modulo Roon, quello che permette di accedere alle funzioni e alle librerie musicali del servizio. Un elemento ulteriore, tanto piccolo quanto importante per gestire al meglio la vita di questi prodotti è lo slot per sd-card presente in tutte le elettroniche per poter aggiornare facilmente il firmware. SmartLink 2.0 invece è il connettore proprietario grazie al quale questi prodotti possono scambiarsi dati tra di loro e ottimizzare le prestazioni finali, oltre a permettere una maggiore interazione. Relativo alle sole amplificazioni è la tecnologia LASA 2.0 (anche questa sviluppata da MBL) grazie alla quale la risposta in frequenza non varia al variare dell’impedenza del carico dei diffusore collegati all'amplificatore, anche quando molto complesso. 

 

IN ASCOLTO I PRODOTTI MBL PRESSO HIFI DI PRINZIO

 

 

 

 

 

 

Letto 328 volte Ultima modifica il Venerdì, 21 Aprile 2023 13:32