Mercoledì, 29 Maggio 2019 12:13

NAD C 588 il vinile sempre giovane

Il nuovo top di gamma dei giradischi di NAD, il C 588

Il giradischi continua ad interessare nuovi e vecchi appassionati, con un trend che non teme la concorrenza della musica digitale: una simbiosi tra il vinile e i bit piuttosto che un testa a testa con vincitori e vinti. L'impianto ideale dei prossimi anni è quello che sa mettere insieme diversi formati e diversi modi di ascoltare la musica.

 

 

NAD è il perfetto esempio di questo, con tante macchine "digitali" ma con una buona collezione di prodotti che sanno valorizzare al massimo l'audio analogico. il nuovo C 588 arriva e si posiziona al vertice della linea dei giradischi, insieme a C 558 e C 556.

Soluzioni tecniche raffinate, ben dissimulate dietro un aspetto classico, da prodotto che si lascia utilizzare anche da chi non ha esperienza nel maneggiare un disco in vinile. NAD ha pensato anche a chi si avvicina solo ora al suo primo giradischi e a loro dedica uno strumento raffinato nel funzionamento ma sempre user-friendly.

Il nuovo C 588 risolve il problema delWow e Flutter grazie all’impiego di un motore sincrono dal funzionamento dolce e controllato, alimentato in AC. L’utilizzo di una speciale cinghia di trasmissione riduce ulteriormente la possibilità di innesco di vibrazioni verso il telaio del giradischi. Tutte le parti in movimento del C 588 sono realizzate in alluminio lavorato a controllo numerico a bassa tolleranza così da eliminare anche la minima eccentricità e con essa possibili vibrazioni.

 

 

Il nuovo C 588 è dotato di un braccio realizzato appositamente in fibra di carbonio, portatestina in metallo integrata, contrappeso disaccoppiato e sistema di compensazione dell’anti-skate di tipo magnetico. La lunghezza del braccio di 9 pollici ottimizza l’overhang e riduce l’errore di tracciatura.  Installata e regolata di fabbrica la testina Ortofon 2M Red. Per effettuare le regolazioni successive di azimuth e del VTA possono essere utilizzati facilmente gli strumenti integrati di regolazioni nel giradischi: una soluzione rara in questa fascia di prezzo.

 

 

Per evitare il rientro nel giradischi di vibrazioni e risonanze tutta la struttura e tutti gli elementi utilizzati in essa sono stati progettati e realizzati in maniera specifica. La soluzione adottata nel C 588 mette insieme la base in MDF di elevato spessore, i piedini smorzanti in alluminio e la cappa di protezione di tipo non-risonante. A questi si aggiunge il piatto in vetro (da 10 mm di spessore) e il tappetino in feltro. Anche lo stesso braccio in carbonio è un elemento attivo nella riduzione delle vibrazioni e risonanze.

Sul pannello posteriore del C 588 la coppia di RCA con massa separata, per poter utilizzare il cavo di collegamento di propria scelta. Ingresso per l’alimentazione da trasformatore 15 V.

 

 

 

CLICCA PER TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI SUL NAD C 588

 

 

 

Letto 196 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Maggio 2019 12:26