Giovedì, 08 Aprile 2021 09:31

BluOS arriva la release 3.14

BluOS arriva alla versione 3.14 e aggiunge nuove funzionalità e nuovi modi di ascoltare musica di alta qualità anche in wireless.

Si fa più forte il legame tra la piattaforma BluOS e MQA (Master Quality Authenticated), il codec audio mirato al miglior rapporto di compressione con perdita per lo streaming di file da internet.

 

 

Con la release 3.14 BluOS aggiunge il supporto diretto per l'ascolto di Radio Paradise, la prima web-radio che utilizza proprio l'MQA per la trasmissione dei suoi programmi giornalieri. Una soluzione che permette di ascoltare, quando disponibili all'origine, tracce audio con risoluzione a 24bit: un nuovo modo di ascoltare la radio con la massima qualità possibile.

 

 

Oltre a questa innovazione BluOS 3.14 aggiunge il supporto per Spotify Free, nuove funzionalità legate a Roon e alla gestione dei dispositivi che lo gestiscono. Significativi aggiornamenti nella gestione dello streaming di TIDAL, Qobuz, Amazon Music e Deezer. In questa release sono stati ottimizzati dei passaggi che riguardano la libreria dei file e la loro gestione. Riservato solo al mercato di USA e Canada il supporto per SiriusXM.

Ai dispositivi che hanno installata la versione 3.14.0 di BluOS è stata recapitata la notifica di aggiornamento a 3.16: è sufficiente accettare per far partire l'aggiornamento. BluOS è dedicato ai prodotti Bluesound e ad alcuni dispositivi NAD e Dali.

 

 

 

VAI AI PRODOTTI BLUESOUND

 

CLICCA PER ACCEDERE A RADIO PARADISE 

 

 

 

Letto 78 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Aprile 2021 10:00